Celebrazione a Yaoundé del 15° anniversario della scomparsa di Fernando Rielo

L’8 dicembre si è celebrata la Santa Messa in occasione del 15° anniversario della scomparsa di Fernando Rielo Pardal, Fondatore delle missionarie e dei missionari Identes, nella parrocchia universitaria di San Pietro e Paolo a Soa (Cameroun) e nella parrocchia di Sainte Famille d’Elig Assiga (Rue Manguiers).

A Sainte Famille, tutti i presenti che lo desideravano hanno presentato le loro petizioni ai piedi dell’altare per essere presentati all’intercessione di Fernando Rielo.

Il Superiore Generale dei missionari identes, P. Luis, ha presieduto la cerimonia. Nell’omelia ha sottolineato che negli ultimi anni della vita del nostro Padre Fondatore, quando gli è stato chiesto cosa fare per risolvere le diverse situazioni che abbiamo affrontato nelle nuove missioni affidateci, la sua risposta è stata sempre la stessa: “Siate santi”. Dobbiamo chiedere al nostro Padre Celeste ogni giorno – ha aggiunto il Superiore Generale – Come devo vivere la santità oggi? E dobbiamo essere aperti a riconoscere le persone che mi sta affidando in questo momento.

Al termine della Messa, Evelyne, un’amica della parrocchia di Sainte Famille, ha condiviso la testimonianza delle grazie ricevute per intercessione del nostro Padre Fondatore. I fedeli hanno risposto con un applauso di ammirazione e di gioia. In seguito, Evelyne e i suoi figli si sono avvicinati all’altare per offrire una candela come segno di gratitudine al nostro Padre Celeste e al nostro Padre Fondatore.

Lo stand installato all’ingresso della chiesa ha fatto conoscere la vita e l’opera di Fernando Rielo. Il popolo ha mostrato grande interesse, soprattutto per il trisagio, orazione dedicata a Maria e alla Santissima Trinità.

La comunione, la gioia e la speranza erano nell’aria.

Lascia un commento