Ad Arpino una missione nelle parrocchie per “voltare pagina” con Cristo

By 29 Settembre, 2017 Europa, Eventi, Italia

“Volta pagina!” , così si chiamerà la missione interparrocchiale che i missionari e le missionarie identes promuoveranno, insieme con i sacerdoti diocesani delle parrocchie del territorio della città di Arpino (provincia di Frosinone e diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo), dal 29 settembre all’8 ottobre prossimi.

Tra momenti forti di spiritualità, evangelizzazione di strada, laboratori per i giovani, incontri, spazi artistici, testimonianze, visite alle famiglie e celebrazioni liturgiche, la settimana di missione vedrà come protagonisti dell’annuncio persone della stessa comunità cristiana locale che il 29 settembre alle ore 19, nel corso di una solenne celebrazione eucaristica nella chiesa di san Michele, riceveranno il mandato come missionari dal vescovo diocesano monsignor Gerardo Antonazzo. Tra di loro ci saranno non solo fratelli e sorelle di vita comune e sposati, ma anche molti amici della Famiglia e della Gioventù Idente.

Per preparare bene l’iniziativa, in questo mese di settembre i missionari di Roma e di Arpino stanno curando e promuovendo incontri di formazione per tutti coloro che vogliono rendersi disponibili ad assumersi l’impegno di curare i vari aspetti della missione: una formazione sotto il profilo spirituale e sul piano organizzativo. L’evento della missione si sta annunciando nelle messe festive delle parrocchie e verrà diffuso attraverso locandine, volantini, articoli sulla stampa locale e i social network.

L’accoglienza da parte dei sacerdoti diocesani e religiosi del territorio, i contatti personali che si stanno creando con le persone, siano esse già impegnate nella comunità cristiana o alla prima esperienza di coinvolgimento diretto nella vita della chiesa e soprattutto la comunione fra i missionari di vita comune e gli sposati, padri e madri di famiglia dell’Istituto Id, è una grazia, un dono immenso, per crescere e maturare insieme nel “sì” all’appello di Papa Francesco alla chiesa universale di vivere e trasmettere la gioia del vangelo.

Poniamo la missione di Arpino sotto l’intercessione di Maria, Madre della vita mistica, confidando nella comune orazione di tutti i missionari identes per questa opera apostolica.

 

La piazza della Parrocchia di San Michele Arcangelo diretta dai missionari identes di Arpino

Lascia un commento