Il Giorno delle famiglie a Yaoundé, Camerun

By 24 Settembre, 2017Aprile 7th, 2019Africa, Camerun, Famiglia Idente

Per la terza volta in questo anno, lo scorso 16 settembre si è celebrato a Yaoundé (Camerun) il Giorno delle famiglie: tanto per quelle anziane come per le famiglie giovani con i loro figli; per i membri delle comunità e per quelli quali sono tornati ai sacramenti grazie all’impegno acquisito nelle loro nozze in Chiesa.

Si è cominciato di mattina, vedendo il film Courageous (Coraggioso) che tratta il tema dell’educazione, e più concretamente l’importanza del ruolo del padre nell’educazione così come il valore delle prove ed i loro frutti. Dopo il lungometraggio si è avuto uno scambio di impressioni per gruppi, uno di giovani ed un altro con i padri e le madri di famiglia. Una giovane madre, che era arrivato proprio nel momento dei gruppi e che partecipava per la prima volta a questi incontri, ci ha detto che gli interventi degli uni e degli altri l’avevano veramente impressionata aveva imparato tanto e tornava a casa con la risposta giusta di cui aveva bisogno. Lo Spirito Santo agisce sempre, 24 ore al giorno…

A seguire, c’è stato il pranzo, il tempo libero per fare un po’ di sport e poi stare insieme e, naturalmente, fare la foto di gruppo.

La giornata si è chiusa con la Santa Messa nella quale il padre Justo de la Fuente, missionario idente, nell’omelia, ha ricordato l’importanza di nutrire bene il cuore, sapendo che le parole che escono dalla bocca sono conseguenza di quello che nasce dal cuore. Proprio per questo dobbiamo nutrirci dei migliori sentimenti, tra i quali il perdono è uno dei più nobili.

Il frutto immediato del giorno è stato l’allegria. L’allegria di ritrovarsi, di conoscere nuovi visi, della comunione che fa crescere tutti, dei bambini…, infine, l’allegria che procede dal cielo dato che Egli ha promesso la sua presenza tra noi quando due o tre si riuniscono nel suo nome. Ed Egli mantiene sempre le sue promesse.

Lascia un commento