Il nostro fratello Martin Esguerra nominato Missionario della Misericordia da Papa Francesco

By 8 Marzo, 2019Europa, Italia

Il Santo Padre Papa Francesco ha recentemente nominato il nostro fratello, Padre Martin I. Esguerra, M.Id come “Missionario della Misericordia”. Padre Martin è l’ufficiale di lingua inglese del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, il Dicastero incaricato della promozione dell’Apostolato della Misericordia in tutto il mondo per tutta la Chiesa.

Durante l’anno giubilare straordinario della Misericordia (2015-2016) il Santo Padre ha nominato sacerdoti in tutto il mondo come “missionari di misericordia” dando loro la commissione speciale per promuovere la nostra fiducia e fede nella Misericordia del Padre. Ha anche dato il potere a questi sacerdoti concedendo loro facoltà di assolvere certi peccati di solito riservati alla Sede Apostolica (il che significa che solo il Santo Padre può assolvere).

Papa Francesco desiderava prolungare questo ministero per il bene della Chiesa anche dopo la fine dell’Anno giubilare della Misericordia. Di conseguenza, molte diocesi hanno uno o due sacerdoti nominati “missionari della misericordia” che si rendono disponibili per le missioni, e specialmente per la celebrazione del perdono di Dio nel Sacramento della Riconciliazione.

Mentre tutti i sacerdoti del Dicastero sono nominati come tali, le preghiere sono richieste a Padre Martin, sapendo che ogni volta che si promuove l’infinita misericordia di Dio, ci sono forze che cercano di prevenirlo. Questa nuova missione richiede umiltà, perseveranza e fedeltà alla Santissima Trinità e ai desideri del Santo Padre e le vostre preghiere lo sosterranno sicuramente.

(Martin celebrando la Messa nella Cripta della Basilica di San Pietro)

Lascia un commento