73 anni, lasciando scie di luce

By 6 Maggio, 2020Maggio 11th, 2020Perù

Il giorno 2 maggio, il Collegio Nostra Signora della Luce, nella nostra missione in Perù, è stato in festa: ha celebrato i 73 anni di fondazione!

La celebrazione di quest’anno, nonostante il confinamento sociale, ha avuto come caratteristica l’unità attraverso la celebrazione della Santa Messa. L’Eucaristia fu un vero incontro dove si accorciarono le distanze fisiche. In essa, tutta la comunità educativa si unì per partecipare attraverso le letture, i canti, le suppliche, e così commemorare insieme questo anniversario.

La Messa fu celebrata dal nostro fratello Ricardo Bachiller, superiore provinciale del Cile. Nell’omelia, riconoscendo che l’educazione è una sfida, ricordò a tutti la missione di educare gli studenti ad una vera estasi, alla luce della pedagogia dell’amore, evocando le parole del nostro Padre Fondatore, che i ragazzi e i giovani hanno bisogno più che di un amico, di un maestro. Ci parlò dell’autorità che devono avere i genitori con il loro esempio, e dell’importanza di cercare in tutti i modi che la convivenza familiare sia caratterizzata dal segno dell’amore.

In questo anniversario, vogliamo anche riconoscere il lavoro e lo sforzo di tutta la comunità educante, che oggi ha una nuova sfida: continuare ad educare i ragazzi ed i giovani della nostra società che hanno grandi difficoltà economiche e sociali.

Con il lavoro che stanno realizzando, ci insegnano che non ci sono ostacoli: quando si vuole arrivare agli altri, tutto è possibile; i mezzi digitali offrono nuove esperienze di apprendimento e di formazione, dove ciò che non manca mai è l’amore, e si realizza così il motto del collegio: “crescere insieme verso una pienezza umana con Gesù”.

Felice 73° anniversario!.

Lascia un commento