Motus Christi online per tutta l’Hispanoamerica: “Pregare come pregava Cristo”

Il Padre Nostro fu il centro dell’ultimo Motus Christi online: in questo incontro riflettemmo su questa bellissima preghiera che Cristo ci insegnò.

Ogni volto che recito il Padre Nostro, sento la voce di mio Padre che mi risponde “Tu sei il mio figlio amato?” chiedeva il p. Jesús Fernández Hernández, e continuava: Cristo ci insegna a dirigerci al Padre con la tenerezza di un bambino: “Abba” (papino). E il Padre che è amore, ci porta all’amore.

Questo sentimento di figli amatissimi di un Padre Celeste, ci ricorda che non siamo mai soli, che non siamo orfani, che abbiamo un Padre che ci consola e ci ama alla follia.

Ogni giorno, da quando si fa giorno sono 24 ore che Cristo mi concede per amarlo come figlio, esortava il p. Jesús Fernández; e abbiamo la libertà per rispondere con generosità, ‘Oggi voglio fare un altro passo verso di te!

Siete tutti invitati a partecipare al prossimo Motus Christi per continuare ad approfondire questa bellissima preghiera. Qui troverete tutte le informazioni: motuschristi.idente.org

Lasciamo che Cristo muova le nostre vite!

Lascia un commento