Ordinazione episcopale del missionario idente Luis Miguel Romero nella cornice del 61° anniversario dell’Istituto Id

Il 29 giugno, solennità di San Pietro e San Paolo e 61° anniversario della Fondazione dell’Istituto Idente, ha avuto luogo l’ordinazione come vescovo ausiliare di Rockville Center (Long Island, New York) del nostro fratello Luis Miguel Romero, diventando così il primo vescovo della nostra Istituzione.

La messa di ordinazione, iniziata puntualmente alle 14 e terminata alle 16.50, è stata presieduta dall’Ordinario, il Vescovo John Barres, e concelebrata da un nutrito numero di vescovi, tra essi il Nunzio Apostolico, Christophe Pierre; ed il cardinale di New York, Timothy Dolan, il Vescovo William Murphy, vescovo-emerito di Rockville Center; ed il vescovo Robert Brennan, vescovo di Columbus, Ohio. Erano presenti il Superiore Generale dei Missionari Idente, il P. Luis Casasús, ed i superiori della Comunità Idente negli Stati Uniti e vari sacerdoti.

La cerimonia si è sviluppata seguendo tutte le restrizioni richieste dal covid-19 per cui hanno potuto assistere solo pochissime persone, il che non ha tolto solennità ed emozione alla cerimonia, sentimenti vissuti anche dai molti che hanno seguito l’evento trasmesso in diretta attraverso il facebook della diocesi.

Nella sua omelia, Mons. John. O. Barres ha fatto un ampio ritratto di Luis Miguel, esprimendo la sua gioia e l’attesa piena di speranza nel compito pastorale del nuovo sostituto per la sua alta caratterizzazione professionale e scientifica: Dottore in Medicina e Biologia e Rettore dell’Università Particolare di Loja (Ecuador), con dedicato impegno a riflettere ed armonizzare in numerose occasioni il vincolo necessario tra Scienza e Religione.

Inoltre, ha messo anche il risalto lo scudo ed il motto scelto da Luis Miguel: “Ha scelto “Mite ed umile di cuore” come suo motto episcopale, ed il suo scudo episcopale rende omaggio all’apparizione di Nostra Signora di Guadalupe, la Patrona delle Indie, all’umile San Juan Diego (1474-1548). Rende anche omaggio al mistico fuoco evangelizzatore della comunità Idente fondata da Fernando Rielo Pardal (1923-2004), e oggi ci uniamo alla comunità nella preghiera per la canonizzazione del suo fondatore. Celebriamo anche che oggi è la prima volta che un membro della Comunità Idente è stato consacrato Vescovo.”

La stima e la vicinanza di Mons. Barres alla nostra Istituzione e al nostro fratello Luis Miguel sono state evidenti nelle sue parole finali: “Rendiamo grazie allo Spirito Santo ed alla Santa Sede per la sua nomina e per la sua Consacrazione Episcopale oggi e ci rallegriamo in maniera speciale con la comunità ispanica di Long Island, con i parrocchiani della parrocchia di Nostra Signora di Loreto e con la comunità Idente.”

Particolarmente emozionante è stata la lettura del Mandato Apostolico del Papa Francesco nel quale designa nostro fratello Luis Miguel come vescovo ausiliare di Rockville Center, e che nostro fratello, come parte del rito liturgico, ha mostrato a tutti i presenti percorrendo il tempio.

Al termine della messa il Cardinale Dolan si è congratulato con il nuovo sostituto e con il Vescovo Barres per questa nomina che presuppone un arricchimento per il compito pastorale della diocesi e per l’impulso missionario, dovuto in larga misura all’elevata percentuale dell’emigrazione ispanica.

Infine, il Vescovo Romero ha condiviso la sua emozione facendo notare ai presenti che la sua ordinazione coincideva con la data in cui Fernando Rielo fondò la comunità dei Missionari Identes, fatto che per il nuovo sostituto era più provvidenziale che semplicemente casuale. Ha espresso poi la sua gratitudine al Vescovo Barres ed al Vescovo Emerito Murphy, per la fiducia che avevano riposto in lui e nella comunità dei Missionari Identes, presenti a New York dal 1994 quando il Cardinale John O’Connor ci concesse l’amministrazione della parrocchia di Santa Maria nel Bronx.

Luis M. Romero è nato a Huelva, in Spagna, nel 1954, e ha scoperto presto la sua vocazione religiosa e missionaria ed è entrato nell’Istituto dei Missionari dell’Idente. Come membro dell’Istituto fu presto inviato in Hispanoamerica (Bolivia, Cile ed Ecuador), dove rimase per 25 anni, e fu poi assegnato alla missione Idente in India per due anni, un “breve periodo”, disse lui stesso, “ma con un profondo significato per la mia vita spirituale e la mia vocazione missionaria”. Nel 2014 ha iniziato un nuovo incarico come pastore di Nostra Signora di Loretto, a Hempstead, Rockville Centre.

Di seguito, pubblichiamo l’intervento del nostro fratello Luis Miguel, così come una selezione di foto della cerimonia (foto di Gregory A. Shemitz).

Il video della cerimonia può essere visto ai seguenti link:

https://vimeo.com/433963078

 

 

Lascia un commento