La nostra parrocchia cilena di Sant’Alberto Hurtado sorprende nel giorno di Tutti i Santi

By 20 Novembre, 2019 28 Novembre, 2019 Cile

Il giorno 31 ottobre celebrammo la vígilia del Giorno di Tutti i Santi, per promuovere un sano ambiente di incontro e di conoscenza della vita dei santi e della nostra cultura cristiana, trasformando così l’ambiente di negatività e di paura che si trasmette ai bambini in questa festa.

Realizzammo giochi e sfilate mentre arrivavano i bambini vestiti da angeli, santi, virtù o da qualcos’altro di positivo. Poi cominciammo salutando Dio con una preghiera, e pregammo per il nostro Paese, con la certezza che sono i santi quelli che realmente cambiano il mondo in un luogo migliore per tutti, ed anche perché noi possiamo essere un esempio vivo del fatto che la santità è possibile.

A continuazione demmo inizio ad una ´caccia al tesoro´, che portava i bambini, divisi in squadre, a scoprire la vita di vari santi, attraverso delle indicazioni e la realizzazione di prove per ottenere una nuova pista, e con l’offerta di immaginette di santi e di dolci. Tutti gioimmo come bambini vedendoli ridere, decifrare enigmi, fare giochi di logica, realizzare prove fisiche, ecc. Dopo un certo tempo cominciarono ad arrivare altri bambini vestiti questa volta con i costumi propri di Halloween, i quali si avvicinavano timidamente e venivano accolti nei giochi; ricevettero anch’esse figurine di santi, e dolci, con vera sorpresa da parte  degli adulti che li accompagnavano, nel vedere quest’attività totalmente nuova per loro. Molti bambini , nell’andar via, dicevano: “anch’io voglio una benedizione!”. E molti altri dicevano: “molte grazie, mi sono divertito tanto con il gioco, ed ho imparato molto”.

Lascia un commento